Vesin al larin (2002)

 

PRESENTAZIONE DEL DISCO

Nell'anno internazionale delle montagne il coro Sass Maor presenta al suo pubblico questo nuovo lavoro: 18 brani inediti che sono l'espressione più tipica della gente che nelle montagne abita, lavora, ama. Canti popolari e canti d'autore recuperati dalla memoria di una piccola valle delle Dolomiti; la valle del Cismon, Primiero.
Album Vesin al larinLa scelta di questo repertorio non deriva da nostalgie tradizionaliste, ma da un convinto giudizio artistico e culturale!

Questi canti sono il legame fra noi e la storia del popolo che ci ha generati; i temi della quotidianità, apparentemente banali o retorici, sono sempre riconducibili a un avvenimento che ha come soggetto la persona in quanto parte di un popolo.

Il titolo, "vesin al larin", evoca momenti di pace e serenità attorno a un fuoco crepitante, accompagnati poeticamente dal canto corale, fattore di coesione.


Elemento che può sostenere la coscienza di appartenere ad una comunità, contro le deviazioni dell'individualismo moderno. Voglio qui ricordare come si esprimeva Aleksandr Svesnikov, che dal 1937 al 1941 è stato il direttore del coro dell'accademia di canti russi, a proposito del canto popolare e delle future generazioni'. " un bel canto a scuola ispira nei bambini uno sguardo poetico sulla vita, rafforza ìl loro gusto estetico, introduce il desiderio per gli sforzi del popolo... La musica fa crescere e nobilita i bambini... Canta la scuola - canterà anche il popolo".

Ringraziamo particolarmente i due artisti primierotti, Lallo Gadenz e Max Gaudenzi che con le loro immagini hanno impreziosito questo prodotto, Marco Olivotto e Chiara Grillo di Sonica Studios di Rovereto per il supporto tecnico durante la preparazione del disco e, infine, il maestro "greco" Gianni Caracristi per il sostegno morale e i preziosi consigli. Un calorosissimo abbraccio va alle nostre mogli, morose, mamme a cui questo disco è dedicato.

Marco Bettega (Presidente del coro Sass Maor)

 

1 La Gà na Figlia da Maritar arm. Sandro Filippi 03:07 Scarica anteprima
2 Al Marcà de le Robe Vece testo Giorgio Dell'Antonia, arm. Paolo Scalet  02:47 Scarica anteprima
3  La Bela Giulieta  arm. Riccardo Giavina  03:07  Scarica anteprima
4  O Fanciullo Benedetto  testo Renzo Corona, arm. Paolo Scalet 02:41  Scarica anteprima
5  Passando Per di Qui  arm. Terenzio Zardini  01:59  Scarica anteprima
6  Ho Ricevuto la Cartolina  arm. Cecilia Vettorazzi  03:38  Scarica anteprima
7  Passa el Luni  arm. Angelo Mazza  02:11  Scarica anteprima
8  Soletta Me Ne Andai  arm. Mario Lanaro  02:56  Scarica anteprima
9  Se Fossi un Usignolo arm. Gian Luigi Dardo  03:04  Scarica anteprima
10  Oi Cara Mama  arm. Alessandro Buggiani 04:01 Scarica anteprima
11  Il Disertore  arm. Riccardo Giavina  03:38 Scarica anteprima
12  Chi èlo che Bate  arm. Roberto Gianotti  03:18  Scarica anteprima
13  La Smara  testo Livio Tissot, arm. Alessandro Buggiani 03:14  Scarica anteprima
14  O Rizota Contadina  arm. Carlo Deflorian  02:15  Scarica anteprima
15  Salve Regina dei Boschieri  arm. Mario Lanaro  03:16  Scarica anteprima
16  Viva i Nostri Soldà  arm. Gian Luigi Dardo  02:47  Scarica anteprima
17  Vesin al Larin  testo Giovanni Meneguz, arm. Riccardo Giavina  04:11  Scarica anteprima
18  E Se la Trovo  arm. Terenzio Zardini  02:53  Scarica anteprima

 

ACQUISTO CD ON LINE

Se volete acquistare questo CD (o gli altri della discografia) scriveteci specificando il titolo ed il numero di cd che intendete acquistare! Vi contatteremo al più presto informandovi su modalità di pagamento e successiva spedizione. GRAZIE!

(Il prezzo è di 10 € a cd a cui aggiungeremo le spese di spedizione).

 

Monte Bianco

Monte Bianco - Settembre 2006

Attivitá del Coro